NEWS

Morto il concittadino FRANCO RIZZI

Aprrofondimento….

Dopoaver conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l´UniversitàCattolica del Sacro Cuore di Milano, dal 1967 al 1969 fu borsista presso l´Istituto Luigi Sturzo di Romae successivamente borsista CNR e addetto alleesercitazioni presso l´Università di Salerno“Facoltà di Magistero”. Nel 1972 diventa assistente ordinario presso lacattedra di Storia Moderna della Facoltà di Lettere e Filosofia dell´Universitàdi Salerno e nel 1974 incaricato stabilizzato di Storia del Risorgimento pressola Facoltà di Magistero dell´Università di Salerno. Diviene in seguitoprofessore associato di Storia dell´Europa e del Mediterraneo presso l´Università di Roma La Sapienzae poi professore ordinario di Storia dell´Europa e del Mediterraneo pressol´Università degli studi di Roma Tre.  Hainsegnato in Francia, Gran Bretagna, Spagna ed in numerosi Paesi della riva sud del Mediterraneo. Ha collaborato, tra gli altri, con François Furet, Robert Mandrou e Maurice Agulhon del Collège de France. Hadiretto assieme a Marc Abélès, un gruppo di studio sulterritorio del Politico a Parigi. Ha lavorato presso gli archivi di Lionein Francia riordinando, fra l´altro, i dossier sull´emigrazione italiana. Èstato Direttore Aggiunto di Studi all’École des hautesétudes en sciences sociales di Parigi.È stato responsabile de Il Chiosco rassegna settimanale dellastampa euro-araba e dell´intera regione mediterranea, in onda sul canalesatellitare Rai News 24. Ha fondato e diretto dal 1995al 1997 la rivista di politica e cultura del Mediterraneo Rive. Nel 2003ha coordinato un gruppo di ricerca su un programma dell´Unione europea cui hanno partecipato ricercatori di cinque Paesidella riva sud del mediterraneo (Turchia, Libano, Marocco, Tunisia ed Egitto), che ha preso in esame dal puntodi vista storico e sociologico la struttura dell´organizzazione sociale di taliPaesi. Il lavoro di ricerca è stato pubblicato in un volume dal titolo SocialSecurity in the Mediterranean Focus. An analysis of Five Countries (Roma2000) e successivamente tradotto in francese e in arabo. Ha diretto un gruppo di ricerca con il focussull´immigrazione e sulle esperienze del Mediterraneo culturale. È statodirettore responsabile di MedArabNews, portale di approfondimento politico eculturale su argomenti di interesse per la regione mediterranea e il mondoarabo più in generale. Il prof. Rizzi è il direttore della collana Diwan,edita dalla Castelvecchi Editore, unacollana a cavallo tra saggistica e letteratura, politologia e storia, società ecultura. Negli ultimi tempi curava un blog per il Fatto Quotidianoon-line, dove affronta sempre temi legati alla migrazione, al terrorismo e alMediterraneo in generale. (Questa breve scheda è tratta da Wikipedia)